Tecnologie a confronto

Bridge Tech SRL


L’evoluzione dei dispositivi di archiviazione ha avuto un acclerazione notevole negli ultimi anni.
Sono aumentate le prestazioni, la velocità e la capacità.
Nel caso dei dischi SSD (Solid State Disk – dischi allo stato solido) l’evoluzione riguarda anche il supporto di memorizzazione dei dati che non è più su disco magnetico, ma su chip di memoria.
Questa evoluzione ha portato la velocità dei dischi fino a 12 volte rispetto a quella di un disco SATA standard cioè una tipologia di disco rigido comune su quasi tutti i pc desktop e portatili in commercio.


Un vecchio computer, che abbia già un disco SATA, può letterlamente “rinascere” con la sola installazione di questo tipo disco dandogli una velocità di accesso ai dati più reattiva risparmiando anche sull’ acquisto di un eventuale nuovo pc

Prestazioni disco SSD Bridge Tech Castelli romani